CORSIRICORSI

multimedia per le scienze storiche nel territorio

La Natura de' popoli prima è cruda, dipoi severa, quindi benigna, appresso dilicata, finalmente dissoluta Vico
ENTRA

Un logo per CORSIRICORSI

Il nastro di Möbius è un oggetto con un solo lato e con un solo bordo, senza un dentro e un fuori, un sopra e un sotto, un inizio e una fine.
Un'entità che testimonia dell’inquietante infinito e mette in dubbio la nostra percezione della realtà.
Descritto per la prima volta dal matematico tedesco August Ferdinand Möbius (1790-1868), questa struttura è un esempio di superficie topologica “non orientabile”, e cioè un oggetto di cui non è determinabile un positivo e un negativo, un lato ed il suo opposto.
Mentre le altre superfici hanno sempre due facce, per cui passando da una all'altra è necessario attraversare o saltare una precisa linea di demarcazione, il nastro di Möbius può invece essere infinitamente percorso, tornando ogni volta al punto di partenza, senza mai incontrare alcuna discontinuità.
CORSIRICORSI ha nel proprio logo la rappresentazione di questo oggetto, elemento grafico in cui è iscritto il nome stesso dell’associazione. Il nastro di Möbius disegna percorsi ricorrenti ma al tempo stesso sempre nuovi evocando il progetto di un dialogo tra cultura scientifico-matematica e pensiero umanistico.

per saperne di più:

Last modified:
muovi le sezioni sulla bacheca/schermo
con accedi ai contenuti o chiudi ed esplora ancora
ingrandisci e riduci le immagini

primo piano

Un nuovo sito per CORSIRICORSI

Il sito di CORSIRICORSI è nuovamente online, presentato in una veste grafica e concettuale profondamente rinnovata.
Una bacheca dove le diverse sezioni hanno libera disposizione: il visitatore è invitato a spostarle, riordinarle, definire cosa sia più o meno importante.
Qui, nella sezione primo piano, troveranno posto gli annunci, le ultime notizie riguardo la nostra attività.
A seguire chi siamo racconta la nostra storia; laboratorio raccoglierà prossimamente le nostre proposte e i progetti in corso d'opera mentre in portfolio si potrà consultare una selezione dei nostri migliori lavori del passato.
Infine in contatti si possono trovare tutti i riferimenti per contattarci e in link la traccia delle nostre libere e personali ricerche nel web.

Prossimamente sarà aperto, in parallelo al sito, anche un blog per avere una piattaforma aperta al dialogo e al confronto.

Last modified:

chi siamo

Multimedia per le scienze storiche nel territorio

CORIRICORSI è un’associazione culturale, un laboratorio per sperimentare, uno spazio libero, aperto alla ricerca e rigoroso nel metodo.

MULTIMEDIA
CORSIRICORSI lavora per scrivere la cultura in molteplici lingue e in differenti codici.

RICERCA
CORSIRICORSI vuole scoprire vie nuove o reinventare percorsi già tracciati.

LABORATORIO
CORSIRICORSI intende lasciare spazio alle idee e ai desideri per superare ogni confine.

ARCHIVIO
CORSIRICORSI ai applica a studiare le fonti per costruire nuovi archivi e nuove storie.

TERRITORIO
CORSIRICORSI si impegna a cooperare insieme per operare nel e con il territorio.

Lo Statuto di CORSIRICORSI Il manifesto di CORSIRICORSI
Last modified:

La nostra storia

2015
Il 16 Gennaio è istituita l'Associazione CORSIRICORSI come sviluppo e integrazione del Laboratorio di Storia del L.S.S. “Louis Pasteur”.
COSIRICORSI affianca l'attività del laboratorio e ne eredita tutto il patrimonio d’esperienza, iniziative e ricerche.

2014
Presso l'Archivio di Stato di Roma è presentato: Mura di pietra, di parole, di figure. Storie di inclusione ed esclusione, ANNO II e Pazzi per gli strumenti.
Collabora nella realizzazione di I lumi della follia, Performance Teatrale per il centenario dell’ex Manicomio della Provincia.

2013
In collaborazione con il Museo Criminologico il Laboratorio di Storia realizza l'installazione multimediale "Mura di pietra, di parole, di figure. Storie di inclusione ed esclusione", ANNO I.

2011
Con il contributo della Regione Lazio è presentata la mostra "F.I.L.M.S. Confini di terra, d’acqua e di anima".
Un confronto tra tre luoghi di Roma: Porta Pia, Ponte Milvio e l'ex di Manicomio S. Maria della Pietà.

2008
Il Laboratorio di Storia inizia una collaborazione pluriennale con il Museo Centrale del Risorgimento di Roma e vince il concorso per il bicentenario di Giuseppe Garibaldi con la ricerca: "Sulle orme di Garibaldi".

2007
Il Laboratorio di Storia realizza la mostra: "Giorgiana Masi, una storia da ricordare", ricerca documentaria intorno alla figura di Giorgiana Masi e al contesto storico italiano degli anni ‘70.

2006
Presso il L.S.S. Louis Pasteur è istituito il Laboratorio di Storia.
Una struttura dedicata alla didattica sperimentale delle discipline umanistiche.

Last modified:

laboratorio

progammi di lavoro

SEZIONE IN CORSO DI ALLESTIMENTO

Last modified:

portfolio

Percorsi

Presentiamo un semplice elenco dei migliori lavori e progetti realizzati.
Da la ricerca su la memoria garibaldina a Mentana del 2008 all'installazione multimediale Mura di pietra, di parole, di figure. Storie di inclusione ed esclusione del 2013-2014.
Prossimamente per ogni progetto qui elencato sarà disponibile una specifica pagina con testi, immagini e altri contenuti.

Last modified: